Ti trovi in:  Home news notizia
 

News


NOTIZIA



Terremoto nell'aquilano:martedì e mercoledì scuole chiuse.Iniziative del Comune.

Pescara, 06-04-2009

"Domani e mercoledì scuole chiuse, (in allegato l’ordinanza comunale), in via di definizione conto corrente e iniziative di raccolta beni e mezzi di sussistenza."
Ascolta la notizia

Di seguito le iniziative del Comune di Pescara. Domani e mercoledì scuole chiuse, (in allegato l’ordinanza comunale) in via di definizione conto corrente e iniziative di raccolta beni e mezzi di sussistenza.

“Solidarietà, sgomento e dolore per la tragedia che nelle prime ore di oggi ha toccato l’Abruzzo. Il Comune di Pescara è vicino alle famiglie delle vittime e alle città colpite dal sisma.
Una vicinanza che l’amministrazione a nome della comunità cittadina tutta rappresenterà con delle iniziative concrete per cercare di fare il possibile affinché arrivino tutti gli aiuti e tutto il sostegno di cui in questo momento la popolazione e le comunità colpite hanno bisogno.
Oltre ad esserci messi a disposizione della Protezione Civile, della Regione, degli organismi che in queste ore stanno organizzando la macchina dei soccorsi per qualunque esigenza dovesse presentarsi, il Comune sta attivando iniziative concrete di aiuto nei confronti della popolazione.
Un aiuto inteso sia in termini di raccolta di beni e mezzi di conforto per fronteggiare l’emergenza di queste ore, sia in termini di risorse perché l’Aquila e tutti paesi colpiti possano veder risorgere al più presto una scuola, edifici, monumenti rasi al suolo dal terremoto di stanotte.
Il Comune disponibile anche a mettere a disposizione le strutture pubbliche per qualsiasi tipo di evenienza”.

Il Vice Sindaco Camillo D’Angelo
dal Palazzo di Città, 6 aprile 2009


Gabinetto Sindaco

ScaricaVedi allegato : ordinanza chiusura scuole per terremoto

logo







HOME PAGE