Ti trovi in:  Home news notizia
 

News


NOTIZIA



13-07-2016

Balneazione: sopralluogo nel pomeriggio nella zona interessata dal divieto temporaneo.

Del Vecchio: “Fosso Mazzocco è asciutto, vogliamo capire la causa del problema che ad oggi è un mistero”
Ascolta la notizia


Nelle prime ore del pomeriggio l’assessore al Demanio Enzo del Vecchio con i tecnici del Comune ha svolto un sopralluogo nella zona interessata dall’ordinanza di divieto temporaneo di balneazione generato dal dato di non conformità delle acque, per comprendere le cause che potrebbero aver generato la situazione.

 

“Abbiamo fatto un sopralluogo anche presso il vicino Fosso Mazzocco – illustra il vice sindaco Enzo Del Vecchio – Constatando che il canale risulta completamente asciutto ed è dunque da escludersi come possibile fonte di inquinamento. Questa situazione rende ancor più inspiegabile il dato riscontrato dall’Arta su un tratto di mare la cui qualità delle acque non ha avuto mai problemi, al punto da risultare eccellente secondo la classificazione della Regione.

L’Amministrazione sta vagliando tutte le ipotesi, nessuna esclusa, per trovare una spiegazione o il fattore scatenante, in modo da poter agire per eliminare il problema come abbiamo fatto fino ad oggi quando abbiamo trovato scarichi e criticità lungo il fiume. Abbiamo anche informato della questione la Polizia Provinciale per le azioni di propria competenza. Nei prossimi giorni sentiremo anche l’Arta che oggi ha ripetuto le analisi, per cercare di comprendere, insieme, la causa che ha potuto scatenare una situazione del genere”.

 

 

Pescara, 13 luglio 2016







TORNA INDIETRO


HOME PAGE