Ti trovi in:  Home news notizia
 

News


NOTIZIA



09-08-2019

NUOVO LOOK PER LEGA NAVALE ITALIANA E CIRCOLO TENNIS

IN COMMISSIONE SPORT I PROGETTI PER LA RISTRUTTURAZIONE
DELLA LEGA NAVALE ITALIANA E DEL CIRCOLO TENNIS
Ascolta la notizia



La Lega Navale Italiana e il Circolo Tennis avranno presto un nuovo look. Questo quanto emerge dai recenti lavori della Commissione Consiliare Permanente Sport e Servizi, presieduta da Adamo Scurti, impegnata nell’esame del progetto per una nuova sede dello storico sodalizio pescarese e di quello per il rinnovo del Circolo Tennis.
“Abbiamo invitato e audito – ha sottolineato Adamo Scurti - il vicepresidente della Lega Navale (Sezione di Pescara) Marco Dainese e l'Architetto Mascarucci, riguardo il nuovo progetto che vedrà riqualificata tutta l'area precisamente dove attualmente risiede la lega navale, zona sotto il ponte del mare. Un importante intervento per circa 800.000 Euro finanziato in gran parte dal CONI nazionale. La nuova struttura, formata da quattro piccole costruzioni, verrà realizzata con materiale ecocompatibile e sarà completamente accessibile e fruibile da parte delle persone diversamente abili. Il progetto prevede di ridare dignità e funzionalità e fruibilità, ad uno spazio storico della nostra Pescara.”

"I progettisti - ha spiegato Marco Dainese - sono in attesa della conclusione della procedura di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) avviata dal Servizio comunale competente e per cui i soggetti con competenza ambientale dovranno rimettere i loro pareri entro il 2 settembre. Il progetto dovrà quindi attendere l’esame in Consiglio Comunale. La speranza, da parte del direttivo della Lega Navale Italiana, è quella di poter vedere approvato il progetto entro la fine dell’anno 2019."

“Altro importante progetto in corso – ha proseguito il presidente della Commissione Sport Adamo Scurti - è quello che riguarda il Circolo Tennis. Abbiamo audito anche il presidente della ASD Circolo Tennis, Paola Di Carlo, in riferimento ad un progetto di finanza di circa 400.000 Euro, che vedrà il circolo anche centro federale completamente rinnovato, con l’abbattimento delle barriere architettoniche e la possibilità da parte delle persone diversamente abili di poter seguire senza problemi tutti gli eventi sportivi, nuovi campi veloci e palestra. L'intento è quello di dare ancora più valore alla struttura che nel panorama nazionale si colloca al settimo posto per qualità, per gestione, per l'organizzazione di eventi nazionali ed internazionali. Naturalmente la struttura oltre ad essere al servizio dei tesserati, sarà ancora di più un riferimento per tutta la cittadinanza e non solo per il tennis.”

Menu Accessibilità


Albo Pretorio Online   

Amministrazione Trasparente   

Mobilitàlink esterno

Anticorruzione - La parola ai cittadini   

Refezione scolasticalink esterno

segnalazioni online   

pagamento multe onlinelink esterno

urbanistica e territoriolink esterno

S.U.E. sportello unico edilizialink esterno

Sportello Unico Attività Produttivelink esterno

ambiente e paesaggiolink esterno

Servizio Mercatilink esterno

demanio - occupazione suolo pubblico   

AURUMlink esterno

Sportlink esterno

Censimento permanente della popolazionelink esterno

Ufficio Europa Area Metropolitana UEAMlink esterno