Ti trovi in:  Home news notizia
 

News


NOTIZIA



26-08-2019

UN OPEN DI SUCCESSO PER IL CIRCOLO TENNIS DI PESCARA
Ascolta la notizia

178 partecipanti maschili e 42 partecipanti femminili. Questo il numero degli atleti scesi in campo al Circolo Tennis per un Torneo Open rivolto a giocatori  con classifica federale dalla 4^ fino alla 2^ categoria,  che si è giocato dal 10 agosto e si è concluso il 25 agosto. I vincitori e i finalisti sono stati premiati dall’assessore allo Sport del Comune di Pescara, Patrizia Martelli, dal consigliere comunale Ivo Petrelli e dalla presidente del Circolo, Paola Di Carmine.

La vittoria dell’Open Maschile è andata a Fabio Sgrignoli, il quale ha battuto il finalista Claudio Masci. Nella categoria femminile l’Open è andato ad Alessia Camplone che si è imposta su Elsa Rebecca Terranova. Nella terza categoria, tra gli  uomini si è affermato Leonardo Enevio Cantagallo (vittorioso sul finalista Matteo Petrelli) mentre tra le Donne ha prevalso Marialessandra Antonacci, che ha battuto Sofia Corazzini.

In 4^ categoria, tra gli uomini Massimo Tricca ha battuto Fiore Di Bello mentre tra le Donne, Simona Manias ha battuto Maria D’Alessandro. Infine in categoria 4NC Maschile la vittoria è andata a Victor De Peslin Lachert, il quale si è imposto su Piertommaso Ranalli.

 Il prossimo appuntamento, per il Circolo Tennis, sarà in Ottobre quando in viale Marconi si organizzerà per la prima volta, il Torneo Internazionale ITF under 18 c he vedrà gareggiare giocatori di tutto il mondo  in un trampolino  di lancio per un’ulteriore affermazione nel professionismo. L’assegnazione al Circolo Tennis di Pescara di questo torneo internazionale rappresenta  un  riconoscimento della capacità organizzativa e di accoglienza maturata negli anni dalla struttura cittadina. Il Circolo Tennis, posizionato al settimo posto tra le 3180 scuole italiane,  ha come fiore all’occhiello la propria scuola tennis e il proprio settore giovanile con uno staff tecnico di altissimo livello. La struttura pescarese presieduta da Paola Di Carmine investe molte energie anche nella promozione del tennis a tutti i livelli (scuole, diversamente abili, persone disagiate, terza età)  costituendo un punto di riferimento per la comunità sportiva pescarese.

 







TORNA INDIETRO


HOME PAGE