Ti trovi in:  Home news notizia
 

News


NOTIZIA



24-10-2019

Un giro del Mondo in 80 opere d’arte

comunicato stampa
Ascolta la notizia

Un giro del Mondo a misura di arte, quello che attende i visitatori al Museo d’Arte Moderna Vittoria Colonna di Pescara. E’ stata infatti inaugurata oggi la mostra dal titolo  “Il giro del Mondo in 80 opere” una esposizione itinerante che presenta all’interno del suo percorso, un omaggio all’artista Tonino Caputo. All’inaugurazione , il Sindaco Carlo Masci e l’assessore alla Cultura Mariarita Paoni Saccone hanno accolto il curatore Giancarlo Costanzo, gli autori dei testi Lorenzo Madaro, Raffaele Soligo, Pescara Art Evolution e gli artisti della mostra collettiva che vede – tra gli altri – i nomi di Lino Alviani, Franco Angeli, Enrico Manera (maestro della scuola romana), Mario Schifano e Andrea Malandra. La mostra coinvolge artisti contemporanei, artisti storici, pittori, scultori, fotografi e designer , artisti e critici, tutti uniti dal confronto sulle varie forme dell’arte che guidano il visitatore in un percorso intriso di grande fascino visivo.

Alle opere di  Tonino Caputo viene affidata  la linea guida del percorso di narrazione della mostra nella dialettica tra globalità e unicità, universalità e identità trova la sua originale chiave di lettura

La mostra, organizzata dall’Associazione culturale P.A.E. e dall’Associazione Art & Partners di Roma,  ha avuto il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Pescara e della Fondazione Pescarabruzzo e sarà visitabile fino al 14 novembre. Nel book shop è possibile acquistare anche il catalogo edito dalla P.A.E. PescaraArtEvolution & Publish pre.stampa.

 

 

 







TORNA INDIETRO


HOME PAGE