News


NOTIZIA




29-11-2019

Approvata delibera per Tariffe uso Sala Consiliare

Con l’approvazione della Delibera n. 811/2019 la Giunta Comunale ha fissato le   tariffe per l’utilizzo della sala consiliare che decoreranno dal 1 gennaio del 2020. Si tratta dell’unica sala, gestita da Enti Pubblici, che per anni e nonostante lo stato di predissesto del Comune, è stata concessa a titolo gratuito per ospitare ogni tipo di evento. La delibera pertanto andrà a sanare una situazione di irregolarità perché non sono mai state fissate delle tariffe nonostante fosse previsto da anni dal Regolamento.

“Negli anni passati  - ha precisato il Presidente del Consiglio Marcello Antonelli - è stato fatto pagare ai contribuenti anche la disponibilità della sala per   attività che avevano scopo di lucro e inoltre sono stati utilizzati fondi della Presidenza del Consiglio Comunale per attività istituzionali per finanziare inspiegabilmente attività culturali o ricreative . Visto che il consigliere Pagnanelli tenta di polemizzare su tale tema, sarà mia cura inviare tutti gli atti alla Corte dei Conti.

Il Presidente del Consiglio Comunale precisa che la tariffa stabilita coprirà esclusivamente il costo di servizio: dalla copertura delle ore straordinarie del personale al costo della pulizia e dell’energia (riscaldamento, luce ed strumentazione tecnica). 

“Si tratta di  poche decine di euro perché le attività che otterranno il Patrocinio del Comune riceveranno una  riduzione delle tariffe del 50%. Con l’approvazione di tale delibera riteniamo di aver dato atto ancora una volta di pratica di buon governo e di aver ripristinato  l’equità sociale perché non era giusto che i contribuenti dovessero farsi carico dei costi di una sala utilizzata anche per attività che avevano fini di lucro e/o commerciali. Ovviamente la sala sarà messa a disposizione per quelle attività che hanno sfondo sociale e solidaristico.”







TORNA INDIETRO


HOME PAGE