Ti trovi in:  Home news notizia
 

News


NOTIZIA



05-12-2019

VOLA COME UNA FARFALLA

la boxe maestra di vita raccontata in un film e vissuta con una competizione sportiva
Ascolta la notizia

Una sfida di pugilato agonistico  tra una rappresentativa del Comitato Regionale Abruzzo-Molise e gli atleti delle Fiamme Oro della Polizia di Stato e la proiezione di del film “Butterfly”, incentrato sulle esperienze della pugile Irma Testa. Questa in sintesi la manifestazione “Vola come una Farfalla” che è stata presentata questa mattina in Sala Giunta di Palazzo di Città e che si svolgerà domani 6 dicembre  nell’Istituto Aterno -  Manthoné.  Alla presentazione erano presenti l’Assessore allo Sport Patrizia Martelli, l’Assessore al Turismo Alfredo Cremonese, il Presidente del CONI Abruzzo, Enzo Imbastaro, i consiglieri Maria Luigia Montopolino, Cristian Orta e Zaira Zamparelli, i rappresentanti dell’Istituto Aterno - Manthoné, Simone Di Marco e gli organizzatori dell’evento.

All’introduzione dell’Assessore comunale allo Sport Patrizia Martelli ha fatto seguito la presentazione di Simone Di Marco (responsabile tecnico dell’associazione promotrice dell’evento), il quale ha spiegato nei dettagli i punti cardini della manifestazione.

Organizzata dall’ASD  Boxing Team di Simone Di Marco la Manifestazione di pugilato agonistico di alto livello tecnico   vedrà a confronto la miglior rappresentativa  di otto atleti  del  Comitato Regionale  Abruzzo - Molise con quella delle  Fiamme Oro della Polizia di Stato,  tutti  ragazzi provenienti dai gruppi sportivi militari di Roma e di Marcianise (Ce). Tra gli atleti in competizione saliranno sul ring campioni italiani e vicecampioni  italiani, atleti in forza alle squadre azzurre giovanili della Nazionale Italiana di  Pugilato, ad avvalorare l’alto livello dei match da disputarsi, spettacolo agonistico di caratura nazionale,  autorizzato e promosso dalla Federazione Pugilistica Italiana.

 

 







TORNA INDIETRO


HOME PAGE