News


NOTIZIA




04-03-2020

Proroga dei termini per la Strada-pendolo: <Sì> a maggioranza in Consiglio comunale

 
Sono proseguiti nel pomeriggio i lavori del Consiglio comunale di Pescara che ha
preso in esame, tra gli altri, due provvedimenti di particolare interesse. L’assemblea
ha licenziato a maggioranza, con 16 voti favorevoli e 11 astensioni, la proroga dei
termini, a tutto il 30 settembre 2020, per l’avvio dell’esecuzione delle opere per la
realizzazione della cosiddetta <strada-pendolo> (che ne provede l’estensione dalla
Tiburtina fino a via salara Vecchia) nell’ottica di consentire la definizione di una
trattativa bonaria, finora non realizzata, per l’acquisizione bonaria delle aree di
proprietà di tre privati, terreni  sui quali è previsto il passaggio del tracciato viario.
Con questa deliberazione, l’ipotesi di procedere sulla base di espropri è al momento
accantonata in attesa degli sviluppi della stessa trattativa con i privati e della
conclusione dell’iter della variante al Prg. Il Consiglio subito dopo l’approvazione ha
anche votato e approvato <l’immediata eseguibilità dell’atto>.  
 






TORNA INDIETRO


HOME PAGE