News


NOTIZIA




03-08-2020

SPORTELLO PER AIUTARE I VENEZUELANI A PESCARA

INCONTRO CON L'ASSOCIAZIONE SIMON BOLIVAR



La tragedia venezuelana rappresenta una profonda ferita per la comunità internazionale. Per questo l'amministrazione comunale, in collaborazione con l'associazione Simon Bolivar, ha presentato lo Sportello per i cittadini del Venezuela rientrati a Pescara. Si tratta di un servizio che erogherà consulenze di natura legale e amministrativa a quanti sono stati costretti a lasciare il paese sudamericano. All’incontro hanno preso parte il sindaco Carlo Masci, l’assessore all’Associazionismo sociale Nicoletta Di Nisio, il dirigente dell'ufficio preposto Marco Molisani e i rappresentanti dell’Associazione Simon Bolivar. <Abbiamo assistito al rientro nella nostra città dal Venezuela - ha detto il sindaco Masci - di persone private di ogni bene, del frutto di decenni di lavoro, spesso con dei lutti e delle tragedie nella mente e nel cuore. Per questo abbiamo inteso fornire a questi nostri amici un aiuto concreto, mettendo a loro disposizione un servizio che possa, ce lo auguriamo, rendere questa loro difficoltà più sopportabile>. <Lo sportello che inauguriamo - ha detto l'assessore Nicoletta Di Nisio - vuole rappresentare un aiuto, una piccola luce per sostenerli e far ritrovare loro un proprio spazio di vita, nella nostra Pescara, proprio lì da dove i loro progenitori mossero i loro passi>.









HOME PAGE