News


NOTIZIA




20-03-2021

PROROGATA LA SOSPENSIONE DELLE LEZIONI IN PRESENZA NELLE SCUOLE DELL'INFANZIA

L'ordinanza stabilisce la nuova scadenza al 31 marzo 2021, sia per gli istituti pubblici che per quelli privati.

Emessa nel pomeriggio una nuova ordinanza con la quale si dispongono ulteriori misure necessarie a gestire l’emergenza sanitaria in atto nella città di Pescara. Il provvedimento dispone e conferma, a far data dal 22/03/2021 e sino al 31/03/2021, la sospensione di tutte le attività didattiche in presenza nelle scuole comunali dell’Infanzia della città di Pescara, comprese quelle private. Quindi nessuna lezione in presenza, in virtù dei dati aggiornati sull’andamento della pandemia nel territorio pescarese. L'ordinanza n.38, che richiama e proroga gli effetti della precedente (la n.35), interviene sulla base delle risultanze emerse dai lavori del tavolo tecnico tenutosi ieri e cui hanno partecipato la Prefettura UTG di Pescara, i sindaci dei comuni di Montesilvano, Città Sant’Angelo e Spoltore, le autorità militari, l’Ufficio scolastico regionale e la Direzione generale della Asl di Pescara; dalla riunione è emerso, tra gli altri punti, il perdurare della condizione di pressione in cui versa la capacità ricettiva dell’ospedale Santo Spirito, aspetto che ha spinto i dirigenti medici della Asl a chiedere la continuità dello stop della didattica in presenza.






TORNA INDIETRO


HOME PAGE