Ti trovi in:  Home servizi cittadino politiche sociali politiche sociali
 

Servizi al cittadino


POLITICHE SOCIALI


 

Carta per la cittadinanza sociale
 

La carta per la cittadinanza sociale rappresenta un patto tra le istituzioni e i cittadini per migliorare la qualità nei servizi alla persona.
La Carta è uno strumento che aiuta a maturare e sviluppare l’identità e l’appartenenza alla comunità di cittadini, organizzazioni e istituzioni. Aiuta a mantenere aperto con continuità il confronto tra i diversi attori della comunità locale e rappresenta una sorta di “costituzione” sociale locale.  

La Carta è intesa come un “processo” che aiuta la partecipazione, la co-progettazione e il dialogo ma anche come un “prodotto” che stabilisce alcuni punti fermi dell’identità sociale di una comunità. Essa infatti definisce, documenta e regola i diritti e i doveri dei cittadini, delle amministrazioni e delle organizzazioni della società civile.
È uno strumento di crescita che, sotto forma di “patto”, rende chiaro ciò che può essere richiesto e ciò che deve essere fornito in termini di percorsi, servizi e opportunità sociali
Essa persegue tre obiettivi strategici:
  1. in primo luogo la carta rappresenta uno strumento di tutela dei cittadini utenti rispetto ai diritti di cittadinanza;
  2. in secondo luogo la carta mira alla valutazione della qualità dei servizi, tenendo conto dell’indicatore più importante rappresentato dalla soddisfazione dell’utente;
  3. in terzo luogo la carta  si pone quale occasione per lo sviluppo di forme di collaborazione nel processo di progettazione ma anche di gestione dei singoli servizi.
Partendo dalla legge di riforma dell’assistenza Legge 8 novembre 2000 n° 328 “Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali”, la Carta della cittadinanza sociale diviene un’opportunità  innovativa per il settore delle politiche sociali.
 
Per scaricare il documento clicca sui link qui sotto:
 

Assessorato alle Politiche Sociali




HOME PAGE
ultimo aggiornamento: febbraio 2013