Ti trovi in:  Home servizi cittadino politiche sociali principi
 

Servizi al cittadino


PRINCIPI


 I  PRINCIPI FONDAMENTALI NELL’EROGAZIONE DEI SERVIZI

 
Il Comune di Pescara si uniforma nell’erogazione dei propri servizi ad alcuni principi quali:
  • Eguaglianza: nell’erogazione dei propri servizi il Comune di Pescara non compie alcuna discriminazione di sesso, razza, etnia, religione, opinioni politiche e condizioni socio-economiche.
  • Imparzialità: il Comune di Pescara garantisce l’accesso ai servizi a tutti i cittadini in base ai bisogni effettivi di ciascuno. Nel rispetto della normativa nazionale il Comune ha introdotto nel proprio regolamento il concetto della compartecipazione, in base alla situazione ISEE, in modo da garantire l’accesso gratuito ai servizi dei cittadini in condizioni di povertà o con difficoltà economiche o con incapacità parziale o totale di provvedere alle proprie esigenze.
  • Continuità: il Comune di Pescara si impegna a svolgere la propria attività con continuità e regolarità e utilizza tutte le misure necessarie per prevenire o ridurre i disagi degli utenti nell’eventualità che si verifichi un’interruzione dei servizi.
  • Accoglienza e Umanizzazione: il Comune di Pescara accoglie le persone con umanità e le riconosce nella loro interezza specialmente nei momenti di disagio o difficoltà. Per questo motivo si pone molta attenzione alla qualità dei rapporti interpersonali curando particolarmente gli aspetti legati alla cortesia, alla fiducia, alla rassicurazione, al rispetto e alla riservatezza.
  • Personalizzazione: il Comune di Pescara garantisce agli utenti la personalizzazione del servizio mediante una progettazione individualizzata che miri al benessere globale della persona.
  • Partecipazione e Cittadinanza Sociale: il Comune di Pescara garantisce il coinvolgimento dei soggetti del territorio comunitario (associazioni, volontariato, soggetti non profit, cittadini) nelle diverse fasi di progettazione e realizzazione dei servizi, in un’ottica di trasparenza e partecipazione sociale. Nei rapporti tra amministrazione e cittadini sono garantiti il diritto di accesso alle informazioni e l’attivazione di meccanismi di valutazione della qualità dei servizi e di tutela degli utenti.
  • Efficienza ed Efficacia: il Comune di Pescara utilizza le risorse disponibili in modo razionale perseguendo nella propria attività il massimo di efficienza ed efficacia. Per rendere migliore la qualità del servizio, garantisce la formazione e l’aggiornamento del personale e l’uso di tecnologie e attrezzature allo stato dell’arte. 
  • Professionalità: Il Comune di Pescara mira ad un aggiornamento professionale continuo del proprio personale al fine di garantire, per quanto riguarda i rapporti con l’utenza, le condizioni ideali affinché il cittadino possa trovare negli operatori del Comune degli interlocutori efficaci .
  • Informazione e Trasparenza: Il Comune di Pescara considera l’informazione un presupposto irrinunciabile per la piena partecipazione dei cittadini alla definizione delle modalità di erogazione dei servizi, l’accesso agli atti e una corretta informazione sono considerati strumenti attraverso i quali si realizza la trasparenza delle attività svolte.
  • Diritto alla Riservatezza: Il Comune di Pescara garantisce che i dati che riguardano gli utenti sono trattati in conformità alle disposizioni della legge sulla privacy.






HOME PAGE