Ti trovi in:  Home servizi cittadino Adozione affido
 

Servizi al Cittadino


AFFIDO


Affido familiare: solidarietà che fa crescere.

 Quando un bambino è in difficoltà, quando i suoi genitori non gli possono più garantire attenzione, tempo e cura, è necessario intervenire con azioni di protezione. Tra queste, al primo posto, la legge 184/83 e le successive modifiche legge 28/03/01 n° 149 “ Diritto del minore alla propria famiglia”, indica l’affido familiare. 

Corso di Informazione / formazione rivolti alle persone disponibili all'Affido etero-familiare ed affiancamento

  

Mese dell’Affido e dell’Accoglienza 2019

 
L'Assessorato alle Politiche Sociali e l'Assessorato alle Politiche della Famiglia promuovono la 4a edizione dell'evento organizzato dall'equipe territoriale per l'adozione e l'affidamento familiare del Comune di Pescara in collaborazione con enti ed associazioni  del territorio per la promozione dell'affido familiare e dell'accoglienza.
 
La cittadinanza è invitata a partecipare ai vari eventi culturali, convegni con esperti, testimonianze, incontri e dibattiti sui temi dell'adozione, affido familiare ed accoglienza.
 
 

Brochure mese dell'affido e dell'accoglienza 2019

  
 
 

Proseguono gli appuntamenti all’interno del Mese dell’Affido e dell’Accoglienza 2019. 

Vi invitiamo a due momenti formativi sempre all’interno del mese dell’Affido e dell’Accoglienza rivotli sia alle famiglie che agli operatori:

 

Sabato 12 ottobre 2019 -  Ore  16:00-20.00 - Sala Consiliare Comune di Pescara

Figli “Immersi” nel web e famiglie in difficoltà: quale sostegno può fornire il Servizio Sociale?*

vedi manifesto con programma dell'evento

PROGETTO “Percorso In-Formazione Affido” nell’Ambito del PIANO SOCIALE Regionale 2016-2018

Incontro rivolto agli operatori ed alle famiglie organizzato dall’Associazione “Famiglie per L’Accoglienza”

Relatore -Dott.ssa Simona Sarti – Assistente Sociale Esperto AUSL di Bologna

Ingresso Gratuito

(E’ stato richiesto il riconoscimento dei crediti formativi all’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Abruzzo. Per la partecipazione degli Assistenti Sociali all’evento è necessaria l’iscrizione, a mezzo mail,  all’indirizzo  iscrizione.seminarioaffido@gmail.com entro e non oltre il 10 ottobre e fino ad esaurimento posti).

 

Venerdì 18 ottobre 2019 – Ore 09:00-13:00 -  AURUM -Sala Flaiano- Largo Gardone Riviera, Pescara

“ Progettare e gestire l’affido familiare: nodi critici ricorrenti. Affido e adozione: differenze e punti di contatto”.

vedi manifesto con programma dell'evento

Formazione rivolta ad Operatori – prioritariamente agli operatori delle Equipe Territoriale Adozione ed Affidamento Familiare e della tutela minorile -

Saluti Istituzionali

Avv. Adelchi Sulpizio –Assessore Comunale alle Politiche Sociali

dott.ssa Mariarita Paoni Saccone – Assessore alle Politiche per la Famiglia

dott.ssa Nicoletta Verì–Assessore Regionale alla Salute, Famiglia e Pari Opportunità

dott. Angelo Mariano Bozza – Presidente del Tribunale di Pescara

dott.ssa Cecilia Angrisano  - Presidente del Tribunale per i Minorenni D’Abruzzo -

dott.ssa  Francesca D’Atri -  Presidente Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Abruzzo  -

Relatore -dott. Marco Chistolini – psicologo psicoterapeuta - Responsabile scientifico CIAI, consulente CAM Milano

Ingresso gratuito

 


 


 


 
Per maggiori informazioni sull’iniziativa rivolgiti a:
 
Servizio Affido
Comune Pescara, Piazza Italia 13
 
Tel.: 085/4283044-4383307
email:
 

 

 

 
Cos’è l’affido familiare?

È la disponibilità di una famiglia o di persone singole ad accogliere temporaneamente un minore e aiutare la sua famiglia in difficoltà. L’impegno può essere a tempo pieno, a tempo parziale, nei fine settimana…il genere di aiuto che la famiglia o la persona affidataria deve offrire è di tipo affettivo, psicologico, educativo, materiale….
Il bambino deve mantenere i contatti con la propria famiglia nella quale potrà rientrare definitivamente quando le condizioni lo permetteranno.
 
 
Chi può diventare affidatario?
  • Le famiglie con figli
  • Le coppie
  • Le persone singole
Nell’affido non esiste limitazione d’età, tuttavia l’esperienza è affidata a coloro che garantiscono un sufficiente livello di consapevolezza, di equilibrio e maturità, di disponibilità all’accoglienza, di capacità educative di ascolto e di comprensione .

 
I protagonisti dell’affido
  • il minore: minorifino a 18 anni, italiani o stranieri, in momentanea difficoltà;
  • la sua famiglia d’origine: genitori che per problemi di diversa natura e per un periodo di tempo, non possono da soli occuparsi dei propri figli e garantire adeguate risposte ai loro bisogni;
  • la famiglia affidataria: coppie con figli o senza figli, persone singole che si rendono disponibili ad accogliere, educare e aiutare un minore in difficoltà accompagnandolo per un tratto della sua vita e condividendo con lui affetto ed esperienze, nel rispetto della sua identità e appartenenza familiare.
 
Chi dispone l’affido?
  • Il Servizio Affido del Comune con la ratifica del Giudice Tutelare, quando la famiglia d’origine riconosce di avere un problema e accoglie la proposta di essere aiutata. Affido consensuale
  • Il Tribunale per i Minorenni, nei casi controversi. Affido giudiziario
        

Se vuoi approfondire l’argomento, puoi rivolgerti al :
 
Servizio Affido del Comune di Pescara,  Piazza Italia 13
telefono 085 4283046 /3044 /3307

 

 






HOME PAGE
ultimo aggiornamento: ottobre 2019