Ti trovi in:  Home pol. municipale tutela del consumatore commercio
 

Tutela del consumatore


COMMERCIO


 


Nucleo di Polizia Amministrativa

Il Nucleo di Polizia Annonaria e Commercio è una sezione specializzata della Polizia Municipale che ha il compito di vigilare sul rispetto delle leggi in materia.
Esso opera in stretta collaborazione con lo Sportello Unico per le Attività Produttive e con il Settore Sviluppo Economico.

 
 

 

Informazioni sul Nucleo di Polizia Annonaria e Commercio
 
Responsabile
Magg. Danilo PALESTINI
Stanza Comando

Piano secondo - Stanza n. 19

Orari d’Ufficio
 Lu. Mar. Ven. ore 9 -12,30 
Telefono
085 3737210 
e-mail
commerciopm@comune.pescara.it

 

Nucleo Polizia Amministrativa

 
Le aree principali di intervento del nucleo sono il commercio su area privata (negozi di generi alimentari e non alimentari); il commercio su area pubblica (ad es. i mercati rionali, le fiere comunali, i chioschi fissi e mobili, i mercati coperti);  i pubblici esercizi (bar, ristoranti, alberghi, autorimesse, sale giochi), i locali di pubblico spettacolo (discoteche, manifestazioni all'aperto).
I controlli degli esercizi commerciali su area privata (più comunemente negozi) sono riferiti ad esempio alla regolare titolarità della gestione ed al rispetto di alcune disposizioni di legge (pubblicità dei prezzi, norme d'igiene, etichettatura).
Particolare attenzione viene prestata alla verifica del rispetto delle norme in materia di vendite straordinarie (saldi, liquidazioni, vendite promozionali).
I controlli delle attività commerciali su area pubblica si concentrano in particolare sui n. 7 mercati settimanali scoperti o "rionali" e mercati coperti che si tengono a Pescara dal lunedì al sabato. Questo significa controllare gli operatori regolari (occupazioni spazio, pubblicità prezzi, norme d'igiene ecc.) e reprimere l'ambulantato abusivo.
Inoltre l'azione della Annona è rivolta a sanzionare le violazioni commesse dagli operatori commerciali itineranti e dai chioschi fissi.
I pubblici esercizi (bar, pub, birrerie, ristoranti, pizzerie etc.) costituiscono la terza area di intervento. Oltre alla verifica della legittimità della gestione, ed al rispetto dell'igiene degli alimenti e delle bevande, viene controllato il rispetto degli orari delle attività e dell'eventuale attività di trattenimento che vi si svolge (Piano Bar, musica diffusa etc.) ed il possesso delle relative autorizzazioni.
Ulteriori settori di controllo sono le discoteche e in genere le attività di pubblico spettacolo e trattenimento, le attività ricettive (alberghi, pensioni, affittacamere, autorimesse, bed & breakfast), le agenzie d'affari, i parrucchieri e gli estetisti, le mense aziendali, le rivendite di giornali, i distributori di carburanti.


La Modulistica Aggiornata la trovi QUI


I riferimenti normativi li trovi QUI



                                                          
                                                      Informative Trattamento Dati







HOME PAGE
ultimo aggiornamento: aprile 2019