Ti trovi in:  Home servizi cittadino vivere l'ambiente raccolta differenziata a scuola
 

Raccolta differenziata a scuola


RACCOLTA DIFFERENZIATA A SCUOLA


Scuole e raccolta differenziata

Negli ultimi anni lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani è diventato sempre più un problema di difficile soluzione per le amministrazioni comunali; tale situazione determina la necessità di promuovere una corretta raccolta differenziata dei rifiuti, sia per ridurne la quantità da smaltire sia per consentirne il parziale riutilizzo (carta, vetro, plastica, ecc.) mediante trasformazione e sfruttamento per la produzione di beni che abbiano anche un valore economico.
La Città di Pescara, da sempre sensibile alle tematiche del rispetto della qualità della vita e della sostenibilità in generale intende avviare, con il supporto di Attiva SpA, un percorso di in-formazione degli insegnanti e degli alunni delle scuole elementari e medie, attraverso una serie di iniziative dirette a coinvolgere nella conoscenza e nell’attività di raccolta differenziata tutti gli alunni - e per essi le loro famiglie - delle scuole pescaresi.
Tale iniziativa è finalizzata all’elaborazione di un Piano d’Azione d’indirizzo per lo sviluppo sostenibile all’interno delle scuole e, in particolare, per la raccolta differenziata dei rifiuti, organizzato per step successivi al fine di rendere l’intera azione di sensibilizzazione maggiormente rispondente alle specifiche necessità della realtà locale.
Si è avviata pertanto una campagna di “sensibilizzazione” e, successivamente, di “azione” nel tempo (è auspicabile che l’esperienza abbia cadenza pluriennale) che prevede, principalmente:

  1. l’organizzazione di un workshop sulla raccolta differenziata dei rifiuti e sullo sviluppo sostenibile;
  2. la realizzazione di una indagine specifica, propedeutica alle successive azioni, per rilevare le eventuali iniziative già svolte dalle scuole nei precedenti anni scolastici in materia di sviluppo sostenibile e di raccolta differenziata dei rifiuti;
  3. una campagna di informazione sullo sviluppo sostenibile e sulla raccolta differenziata;
  4. l’organizzazione, con il supporto di tecnici di Attiva SpA, di incontri in/formativi presso le scuole che aderiranno all’iniziativa;
  5. la organizzazione di un concorso nelle scuole finalizzato alla scelta del logo o simbolo dell’iniziativa intrapresa;
  6. l’organizzazione della “Giornata della differenziata”, manifestazione aperta a tutta la cittadinanza con esposizione dei materiali prodotti, distribuzione dei manifesti/brochure, ecc..
 
News

Premiazione concorso sulla scelta del logo della campagna di sensibilizzazione
Il giorno sabato 9 maggio, a partire dalle ore 10.00 e presso la Sala Consiliare del Palazzo di Città, ci sarà la premiazione del Concorso per le scuole elementari e medie cittadine “…differenziamoci…”, indetto per la scelta del logo della campagna di sensibilizzazione. Sarà anche l’occasione per fare il punto sull’iniziativa di coinvolgimento degli alunni nelle scuole.
Saranno presenti alla premiazione: il Vice Sindaco Dott. Camillo D’Angelo, l'Assessore Avv. Marco Alessandrini, l'Arch. Ugo Esposito, l'Avv. Carlo Montanino, l'Ing. Massimo Del Bianco, l'Ing. Katia Turchetti, il Dott. Edoardo De Blasio, il Dott. Giancarlo Odoardi, le classi da premiare ed i loro insegnanti e dirigenti scolastici.
Comunicato vincitori
Logo vincitore
Filastrocca del riciclaggio

 
Concorso sulla scelta del logo della campagna di sensibilizzazione
Nell’ambito delle attività intraprese dall’Amministrazione Comunale dirette a coinvolgere nella conoscenza e nell’attività della raccolta differenziata dei rifiuti tutti gli alunni delle scuole pescaresi, è stato organizzato un Concorso finalizzato alla scelta del logo della campagna “…differenziamoci…”, indetto con il supporto dell’Attiva SpA. Al bando hanno partecipato le Direzioni Didattiche del 3° e 5° Circolo, la Scuola Primaria Istituto Nostra Signora, l’Istituto Maestre Pie Filippini, la Scuola Primaria “E. Flaiano”, la Scuola “Rossetti-Mazzini e la Scuola “Antonelli”. A breve si provvederà alla premiazione delle classi che si sono posizionate ai primi tre posti.
 
Attività presso le scuole
Dopo una prima fase di coinvolgimento e di sensibilizzazione delle scuole cittadine, sono iniziate le attività di illustrazione delle modalità per procedere alla raccolta differenziata dei rifiuti nelle scuole, alle quali partecipano, oltre ai referenti di Attiva SpA, gli Ecovolontari del progetto “Amici del Riciclo” (per maggiori informazioni collegarsi al sito riportato nella sezione “link”).
 
 
Concorso "DIFFERENZIAMOCI"
 
 
 
 
Newsletter
 
 
 
Documenti
 
 
 
Link

Regione Abruzzo: la Regione che ricicla e recupera
Regione Abruzzo: Educazione Ambientale
Amici del Riciclo
Rimedia Planet
ACR+: - kg European Campaign for Waste Reduction
MENO RIFIUTI - Settimana Europea per la roduzione dei rifiuti
Agenzia europea dell'ambiente - EEA -Italiano
European Environment Agency's home page  - EEA
Sinanet - Banca dati sulle buone pratiche di sviluppo sostenibile
Sinanet
Environment - Green Week
Osservatorio Nazionale sui Rifiuti
Osservatorio Regionale sui Rifiuti (ORR)
Osservatorio Provinciale sui Rifiuti
Ecomondo
Rifiutinforma_la rivista on line sul mondo dei rifiuti
ECO dalle CITTA' - Notiziario per l'ambiente urbano - Edizione "MONDO"
Provincia di Ferrara- Sportello ecoidea
Biennale Internazionale Comunicazione Ambientale
Remida - Comune di Reggio Emilia
Ecopolis 2009

 
 
 

 







HOME PAGE