Ti trovi in:  Home comune amministrazione trasparente anagrafe dei titolari di incarichi
 

Trasparenza amministrativa


ANAGRAFE DEI TITOLARI DI INCARICHI


INCARICHI POLITICI


ALBORE MASCIA Luigi



Luogo e data di nascita:
PESCARA, 08-09-1965


Atto di nomina/proclamazione e durata del mandato, elenco degli incarichi elettivi ricoperti nel tempo:
1998 AL 2000 CONSIGLIERE NEL COMUNE DI PESCARA

2000 AL 2003 ASSESSORE NEL COMUNE DI PESCARA

2003 AL 2008 CONSIGLIERE COMUNE DI PESCARA

2008 - 2009 CONSIGLIERE COMUNE DI PESCARA

DAL 2009 AL 2014 SINDACO COMUNE DI PESCARA

DAL GIUGNO 2014 CONSIGLIERE COMUNE DI PESCARA, giusta delibera n. 74 del 7 luglio 2014 di Consiglio Comunale



Curriculum:
Luigi Albore Mascia, 43 anni, avvocato, pescarese. Ha iniziato l’attività politica nel 1988 con il Partito Repubblicano Italiano in seno ai Consigli di Circoscrizione di Pescara. Eletto Consigliere comunale per la prima volta nel 1998, ha ricoperto la carica di Presidente della Commissione Consiliare Lavori Pubblici e poi, dal 2000 al 2003, quella di Assessore al Controllo di Gestione. Rieletto con oltre 600 preferenze nel 2003 nella lista di Alleanza Nazionale, prima ha rivestito la carica di Presidente della Commissione Consiliare Vigilanza, poi, dal 2005, quella di Vicepresidente del Consiglio Comunale di Pescara.
Candidato alla carica di sindaco di Pescara nel 2008, per la coalizione di centro-destra, ha conquistato 21.627 voti, con 1.857 voti di preferenza personale in più rispetto alle due liste che lo sostenevano nella corsa elettorale.
Presidente Nazionale della Round Table Italia, prestigioso Club Service di respiro internazionale, appassionato di calcio, grande tifoso del Pescara e del Milan, donatore di sangue presso il Centro Trasfusionale di Pescara dal 1989, Luigi Albore Mascia è anche iscritto all’Associazione Donatori di Midollo Osseo e all’Associazione Donatori Organi. Calcio e tennis sono allo stesso tempo i suoi sport e hobby preferiti, a cui accompagna il cinema. Il film preferito è ‘Match Point’ con Woody Allen. Ama viaggiare, l’ultima meta è stata Barcellona, il piatto preferito sono le fettuccine ai funghi porcini. La massima della sua vita è ‘Memento audere semper’.


Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica - Importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici:
Anno 2008 € 13.219,00 gettoni di presenza Consigliere Comunale
Anno 2009 € 46.767,00 indennità di carica Sindaco
Anno 2010 € 74.271,00 indennità di carica Sindaco
Anno 2011 € 74.271,00 indennità di carica Sindaco
Anno 2012 € 74.271,00 indennità di carica Sindaco
Anno 2013 € 74.271,00 indennità di carica Sindaco
Anno 2014 € 40.978,00 indennità di carica Sindaco + gettoni presenza Consiglio e Commissioni
Anno 2015 € 18.321,00 gettoni presenza Consiglio e Commissioni
Anno 2016 € 18.568,00 gettoni di presenza Consiglio e Commissioni
Anno 2017 € 18.568,00 gettoni di presenza Consiglio e Commissioni


Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti - Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti:
Presidente Fondazione Museo delle Genti D'Abruzzo (incarico senza retribuzione fino a gennaio 2016)


- 1) dichiarazione concernente diritti reali su beni immobili e su beni mobili iscritti in pubblici registri, titolarità di imprese, azioni di società, quote di partecipazione a società, esercizio di funzioni di amministratore o di sindaco di società, con l'apposizione della formula «sul mio onore affermo che la dichiarazione corrisponde al vero» [Per il soggetto, il coniuge non separato e i parenti entro il secondo grado, ove gli stessi vi consentano]
- 2) copia dell'ultima dichiarazione dei redditi soggetti all'imposta sui redditi delle persone fisiche [Per il soggetto, il coniuge non separato e i parenti entro il secondo grado, ove gli stessi vi consentano]:
- 3) attestazione concernente le variazioni della situazione patrimoniale intervenute nell'anno precedente e copia della dichiarazione dei redditi [Per il soggetto, il coniuge non separato e i parenti entro il secondo grado, ove gli stessi vi consentano]
- 4) dichiarazione concernente le variazioni della situazione patrimoniale intervenute dopo l'ultima attestazione (con copia della dichiarazione annuale relativa ai redditi delle persone fisiche) [Per il soggetto, il coniuge non separato e i parenti entro il secondo grado, ove gli stessi vi consentano]

DICHIARAZIONE ANNO 2009
Reddito complessivo € 29.924,00 di cui:
€ 15.350,00 reddito professionale
€ 1.357,00 reddito fabbricati
€ 13.219,00 gettoni di presenza
DICHIARAZIONE ANNO 2010
Reddito complessivo € 52.767,00 di cui:
€ 4.512,00 reddito professionale
€ 1.488,00 reddito fabbricati
€ 46.767,00 indennità di carica
DICHIARAZIONE ANNO 2011
Reddito complessivo € 74.707,00 di cui:
- € 1.052,00 perdita professionale
+ € 1.488,00 reddito fabbricati
+ € 74.271,00 indennità di carica
DICHIARAZIONE ANNO 2012
Reddito complessivo € 75.759,00 di cui:
€ 1.488,00 reddito fabbricati
€ 74.271,00 indennità di carica
DICHIARAZIONE ANNO 2013
Reddito complessivo € 75.759,00
€ 1.488,00 reddito fabbricati
€ 74.271,00 indennità di carica
DICHIARAZIONE ANNO 2014
Reddito complessivo € 75.182,00 di cui:
€ 911,00 reddito fabbricati
€ 74.271,00 indennità di carica
DICHIARAZIONE ANNO 2015
Reddito complessivo € 45.216,00 di cui:
€ 911,00 reddito fabbricati
€ 40.978,00 indennità di carica più gettoni presenza Consiglio e Commissioni
€ 3.372,00 reddito professionale
DICHIARAZIONE ANNO 2016
Reddito complessivo € 33.237,00
€ 911,00 reddito fabbricati
€ 18.321,00 gettoni presenza Consiglio e Commissioni
€ 14.005,00 reddito professionale
DICHIARAZIONE ANNO 2017
€ 911,00 reddito fabbricati
€ 18.568,00 gettoni di presenza Consiglio e Commissioni
€ 13.098,00 reddito professionale
DICHIARAZIONE ANNO 2018
€ 911,00 reddito fabbricati
€ 18.568,00 gettoni di presenza Consiglio e Commissioni
€ 18.796,00 reddito professionale


dichiarazione concernente le spese sostenute e le obbligazioni assunte per la propaganda elettorale ovvero attestazione di essersi avvalsi esclusivamente di materiali e di mezzi propagandistici predisposti e messi a disposizione dal partito o dalla formazione politica della cui lista il soggetto ha fatto parte, con l'apposizione della formula «sul mio onore affermo che la dichiarazione corrisponde al vero» (con allegate copie delle dichiarazioni relative a finanziamenti e contributi per un importo che nell'anno superi 5.000 €) :
Anno 2009 totale spese elettorali per campagna elettorale candidato Sindaco € 130.900,00. (documenti già depositati a norma di Legge)

Anno 2014 totale spese elettorali per campagna elettorale candidato Sindaco € 26.450,00. (documenti già depositati a norma di Legge)





Note:







HOME PAGE