Ti trovi in:  Home comune amministrazione trasparente anagrafe dei titolari di incarichi
 

Trasparenza amministrativa


ANAGRAFE DEI TITOLARI DI INCARICHI


INCARICHI POLITICI


KECHOUD Leila



Luogo e data di nascita:
LA TRONCHE (FRANCIA), 24-02-1974


Atto di nomina/proclamazione e durata del mandato, elenco degli incarichi elettivi ricoperti nel tempo:
Dal 7 luglio 2014 Consigliere nel Comune di Pescara.
Atto di nomina: Deliberazione del Consiglio Comunale n. 74 in data 07.07.2014.




Curriculum:
Laurea triennale in Mediazione linguistica e comunicazione interculturale, Università G.D'Annunzio Chieti - Pescara, voto 110/110
Laurea magistrale in Lingue e Letterature moderne, Università G.D'Annunzio Chieti - Pescara, voto 110/110 e lode
Corso di perfezionamento MABAD (Mediazione con l'area balcanico-Adriatico-danubiana)- Università G.D'Annunzio Chieti - Pescara
Attualmente iscritta al 3° anno del Dottorato di ricerca LAIF (Linguistica, Anglistica, Italianistica, Filologia), Scuola Superiore G.D'Annunzio, XVVIII ciclo.
Dal 2012, Cultore della materia in Critica letteraria e Letterature Comparate presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture moderne - Università G.D'Annunzio Chieti - Pescara
Dal 1999, imprenditrice nel settore dell'organizzazione eventi, congressistica e in store marketing.
Responsabile del coordinamento provinciale "Impresa donna" in seno all'associazione di categoria Confesercenti.
Dal febbraio 2014, Presidente del CIF (Comitato per l'Imprenditoria femminile) della Camera di Commercio di Pescara



Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica - Importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici:
vedi allegato.


Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti - Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti:
Dal 31 ottobre 2014 Consigliere della Provincia di Pescara.
Atto di nomina: Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 34 in data 31.10.2014.
Per questo incarico non viene percepito nessun compenso.


- 1) dichiarazione concernente diritti reali su beni immobili e su beni mobili iscritti in pubblici registri, titolarità di imprese, azioni di società, quote di partecipazione a società, esercizio di funzioni di amministratore o di sindaco di società, con l'apposizione della formula «sul mio onore affermo che la dichiarazione corrisponde al vero» [Per il soggetto, il coniuge non separato e i parenti entro il secondo grado, ove gli stessi vi consentano]
- 2) copia dell'ultima dichiarazione dei redditi soggetti all'imposta sui redditi delle persone fisiche [Per il soggetto, il coniuge non separato e i parenti entro il secondo grado, ove gli stessi vi consentano]:
- 3) attestazione concernente le variazioni della situazione patrimoniale intervenute nell'anno precedente e copia della dichiarazione dei redditi [Per il soggetto, il coniuge non separato e i parenti entro il secondo grado, ove gli stessi vi consentano]
- 4) dichiarazione concernente le variazioni della situazione patrimoniale intervenute dopo l'ultima attestazione (con copia della dichiarazione annuale relativa ai redditi delle persone fisiche) [Per il soggetto, il coniuge non separato e i parenti entro il secondo grado, ove gli stessi vi consentano]

Dichiaro altresì che i parenti entro il secondo grado non hanno consentito attestazioni e dichiarazioni relative al proprio stato patrimoniale. Qualora necessario sono disposti anche a dichiararne formalmente la contrarietà.




dichiarazione concernente le spese sostenute e le obbligazioni assunte per la propaganda elettorale ovvero attestazione di essersi avvalsi esclusivamente di materiali e di mezzi propagandistici predisposti e messi a disposizione dal partito o dalla formazione politica della cui lista il soggetto ha fatto parte, con l'apposizione della formula «sul mio onore affermo che la dichiarazione corrisponde al vero» (con allegate copie delle dichiarazioni relative a finanziamenti e contributi per un importo che nell'anno superi 5.000 €) :
In ottemperanza agli obblighi di pubblicazione concernenti i componenti degli organi di indirizzo politico, ed ai sensi dell'art. 14 D.Lgs. 33 del 14 marzo 2013 dichiaro che le spese sostenute per la propaganda elettorale sono quelle di cui alla dichiarazione depositata in Comune all'atto della mia elezione e di non aver ricevuto contributi e finanziamenti elettorali.


In ottemperanza agli obblighi di pubblicazione concernenti i componenti degli organi di indirizzo politico, ed ai sensi dell'art. 14 D.Lgs. 33 del 14 marzo 2013 dichiaro di non aver ricevuto contributi e finanziamenti elettorali.






Note:







HOME PAGE