Ti trovi in:  Home servizi cittadino pagare le tasse IMU calcolo imu online
 

IMU - Imposta Municipale Unica


CALCOLO IMU ONLINE


Calcola l’IMU online
 
 
 

Per conoscere la rendita catastale

Per conoscere la rendita catastale è disponibile sul sito dell’Agenzia del Territorio un apposito servizio.
È sufficiente indicare nei campi di ricerca del modulo:

  • il proprio codice fiscale;
  • gli identificativi catastali (Comune, sezione, foglio, particella);
  • la provincia di ubicazione di un qualsiasi immobile.
VAI AL SITO DELL'AGENZIA DEL TERRITORIO
 
 
 
 
Tutorial
 
Di seguito mostriamo un esempio di utilizzo tramite applicazione web del Calcolo IMU, ma il tool è disponibile anche come applicazione Facebook o scaricabile da App Store, sistemi Android e Google Chrome.
 
Il tutorial sul funzionamento della procedura è puramente indicativo e mostra un esempio relativo alla fase di determinazione dell'acconto, pertanto tutte le immagini presentate riportano le aliquote di legge e non quelle approvate dal Comune di Pescara. In fase di elaborazione la procedura permette di modificare tali aliquote con il valore corretto.
 
 
 
 
Nella prima schermata sono presenti tutti i parametri necessari al calcolo dell’IMU.
 
 
E' necessario scegliere la tipologia di immobile per il quale si sta eseguendo il calcolo. Nell'esempio selezioniamo un'abitazione principale. Sono comunque previste le varie possibilità.
 
 
Una volta selezionato il tipo di immobile, vanno inseriti i parametri di riferimento e le varie opzioni come quota e mesi di possesso, n. figli conviventi ecc.
L’aliquota è impostata al 4 per mille, ma è possibile comunque cambiarne il valore.
 
Nell'esempio abbiamo messo una rendita catastale di 600 euro, per un immobile nel quale vivono 2 figli a carico con meno di 26 anni. La casa ha una pertinenza di tipo C2 con una rendita catastale di 60 euro.
 
 
 
 
Premendo ora sul tasto “Calcola” verrà visualizzato l’importo da pagare con specificato il totale dovuto e l'acconto da pagare entro il 18 giugno. 
Se sono stati commessi errori o si vuole effettuare il calcolo per un altro immobile, si può premere il pulsante 'Pulisci Campi'. 
Per la prima casa sarà possibile selezionare anche il pagamento in 3 rate.
 
 
 
 
A questo punto sarà possibile stampare il riepilogo del calcolo, oppure stampare il modello F24. Nel caso si scelga questa seconda opzione verranno richieste ulteriori informazioni necessarie alla compilazione del modulo.
 
 
 
Dopo aver inserito i dati anagrafici del contribuente si potrà stampare il modello F24 precompilato nei campi relativi alle informazioni personali e all’imposta da pagare.
 
 
 
 
 
 
 






HOME PAGE
ultimo aggiornamento: dicembre 2013