visual

07-05-2009 - Piano demaniale comunale - sentenza 22109 TAR Pescara accoglie in pieno tesi del Comune di Pescara

Il TAR di Pescara, su ricorso presentato da un consorzio di balneatori , ha rigettato in toto lo stesso sia ritenendo corretto l’iter procedurale seguito dal Comune in merito all’approvazione del piano demaniale, sia rilevando la piena conformità dello stesso ai principi dettati dalla Regione Abruzzo con il piano demaniale marittimo in merito alla “salvezza delle posizioni concessorie esistenti”.

 

<< Torna all'Archivio