visual

03-08-2009 - Divieto di effettuare massaggi lungo i litorali

L'Amministrazione Comunale comunica che il Segretario di Stato Martini ha emanato il giorno 17 luglio c.a. una ordinanza contingibile ed urgente, in materia sanitaria, per vietare lungo i litorali marini, lacustri e fluviali, nonchè nelle vicinanze degli stessi, prestazioni comunque denominate, riconducibili a massaggi estetici o terapeutici da parte di soggetti ambulanti.

E' fatto obbligo ai gestori pubblici o privati, ovvero coloro che comunque abbiano l'effettiva disponibilità, a qualunque titolo, di tratti di litorale, segnalare alle competenti autorità ogni violazione dell'ordinanza.

Il Dipartimento di Sanità Pubblica - area Igiene e Sanità Pubblica dell'Ausl e il Comando di Polizia Municipale sono incaricati della vigilanza, del controllo e dell'esecuzione del provvedimento.

 

<< Torna all'Archivio