Piano Sociale 2023-2025

Con Direttiva Sindacale prot. n.172970, il Comune di Pescara, ECAD 15, ha avviato il processo di formazione del Piano Distrettuale Sociale 2023-2025.

Per la Città di Pescara lo sviluppo di una politica finalizzata al raggiungimento del “benessere collettivo” corrisponde alle capacità del redigendo Piano d’Ambito Distrettuale di rispondere ai bisogni sociali prioritari, rilevati soprattutto a seguito della crisi socioeconomica esacerbata dall’emergenza sanitaria da Covid-19.

L’ECAD 15 Pescara intende cogliere tutte le opportunità legate a questo importante processo di programmazione per migliorare il sistema dei servizi sia in termini di integrazione socio-sanitaria, che di rafforzamento della governance istituzionale, ripensando gli assetti organizzativi, gli strumenti di analisi del bisogno e di valutazione dei risultati.

Come da Piano Sociale Regionale, l’ECAD 15 sarà articolato sui seguenti Assi Tematici:

  • ATl -Obiettivi essenziali di servizio; 
  • AT2 -Disabilità e non autosufficienza. Il supporto al caregiver familiare e altre fragilità;
  • AT3 -Contrasto alla povertà e inclusione sociale;
  • AT4 -Famiglia, diritti e tutela minori, Child Guarantee;
  • AT5 -Prevenzione all’istituzionalizzazione e invecchiamento attivo;
  • AT6 -Giovani e Youth Guarantee;
  • AT7 –Empowerment femminile, contrasto alla violenza di genere e prima infanzia.

 

Nell'ottica della partecipazione alle scelte amministrative, il Comune promuoverà:

 

Documenti Piano Sociale distrettuale
Documenti Piano Sociale Regionale 2022-2024