Trasmissione di osservazioni relative ai motivi ostativi comunicati all'accoglimento della domanda

Le osservazioni devono essere presentate entro dieci giorni dal ricevimento della comunicazione relativa ai motivi ostativi.

Iter

La comunicazione dei motivi ostativi interrompe i termini per concludere il procedimento, che iniziano nuovamente a decorrere dalla data di presentazione delle osservazioni o, in mancanza, dopo dieci giorni.

Una volta ricevute le osservazioni, l'ufficio ne comunica l'eventuale mancato accoglimento e ne descrive le motivazioni all'interno del provvedimento finale.

Durata massima del procedimento amministrativo
Il procedimento si conclude al termine degli accertamenti necessari.

Accedere al servizio

Moduli da compilare e documenti da allegare
Trasmissione di osservazioni relative ai motivi ostativi comunicati all'accoglimento della domanda
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
Ultimo aggiornamento: 03/02/2023 01:58.38